Post

Book Tag #2 Thriller

Immagine
Eccomi qua oggi con un post diverso dal solito: Un Book Tag sul genere Thriller, che ho visto sul Blog Le mie ossessioni librose della mia amica Dolci. Leggendo il suo post ho pensato: ma sì dai partecipo anch'io, che mi diverto! Adoro i Book Tag, ma purtroppo ho poco tempo per andare a cercarne in giro sul web ;)

Pronti a leggere le mie risposte???Si parte!


1. Con quale autore/autrice ti sei avvicinato per la prima volta al genere thriller? Ho iniziato tanti anni fa, ma da quello che ricordo il mio primo thriller fu "Contagio" di Robin Cook, un libro molto bello che mi prestò un'amica.


2. Se dovessi fare parte di un thriller quale ruolo rivestiresti: la vittima, il detective o l'assassino? Non ho nessun dubbio su questo, vorrei fare il detective! Mi immagino in stile Richard Castle o come Jessica Fletcher, due miti per me.


3. Cosa pensi dei gialli in cui il colpevole lo si conosce sin dall'inizio? Secondo te questa può far perdere di efficacia narrativa la stori…

Recensione: "All'ombra di Julius" di Elizabeth Jane Howard

Immagine
Recensione "All'ombra di Julius" di Elizabeth Jane Howard

TRAMA: Londra, anni Sessanta. Sono trascorsi vent’anni da quando Julius è venuto a mancare, ma il suo ultimo gesto eroico ha lasciato un segno indelebile nelle vite di chi gli era vicino. Emma, la figlia minore, ventisette anni, lavora nella casa editrice di famiglia e non mostra alcun interesse verso il matrimonio. Al contrario, Cressida, la maggiore, è troppo occupata a struggersi a causa dei suoi amanti, spesso uomini sposati, per concentrarsi sulla carriera di pianista. Nel frattempo Esme, la vedova di Julius, ancora attraente alla soglia dei sessant’anni, rifugge la solitudine perdendosi nella routine domestica della sua bellissima casa color rosa pesca. E poi c’è Felix, ex amante di Esme e suo unico vero amore, che l’ha lasciata quando il marito è scomparso e torna in scena dopo vent’anni di assenza. E infine Dan, un estraneo. Le tre donne e i due uomini, legati da un filo che solca presente e passato, si ritr…

Le mie letture di Maggio

Immagine
Oggi vi parlo delle mie letture di maggio. Sono riuscita a leggere 4 libri questo mese, sono soddisfatta :) Non tanto per la quantità, ma perchè si sono rilevati tutti dei buoni libri.




1) "SHINING IN THE DARK" vari autorivoto 4/5 cuoricini Questo libro è una raccolta di racconti. Alcuni molto horror, infatti ho dovuto fare delle pause per riuscire a terminarne la lettura. E pensare che sono abituata a leggere questo genere. Un bel libro che sono contenta di aver comprato. Ammetto che quello di Stephen King non è quello che mi è piaciuto di più. Gli autori presenti in questa raccolta sono, oltre a King: Clive Barker, Ramsey Campbell, Jack Ketchum e P.D. Cacek, Brian Keene, John A. Lindqvist, Richard Chizmar,Bev Vicent, Stewart O'Nan, Kevin Quigley e infine il più famoso e conosciuto Edgar Allan Poe. Putroppo conosco solo tre o quattro di questi autori, ma prossimamente vorrei approfondire maggiormente Lindqvist e Ketchum :)






2) "LE CRONACHE DELL'ACCADEMIA SHADOWHUNTE…

Incipit di " L'incubo di Hill House"

Immagine
Avevo sentito tanto parlare di questo classico di Shirley Jackson, che non ho saputo resistere nel comprarlo. La copertina morbida raffigura una immagine molto suggestiva, perfetta per i miei gusti. L'incipit poi di questo libro è meraviglioso, ci tenevo a condividerlo qua, sul mio Blog, perchè merita assolutamente.


Incipit  L'incubo di Hill House di Shirley Jackson


"Nessun organismo vivente può mantenersi a lungo sano di mente in condizioni di assoluta realtà; perfino le allodole e le cavallette sognano, a detta di alcuni. Hill House, che sana non era, si ergeva sola contro le sue colline, chiusa intorno al buio; si ergeva così da ottant'anni e avrebbe potuto continuare per altri ottanta. Dentro, i muri salivano dritti, i mattoni si univano con precisione, i pavimenti erano solidi, e le porte diligientemente chiuse; il silenzio si stendeva uniforme contro il legno e la pietra di Hill House, e qualunque cosa si muovesse lì dentro, si muoveva da sola. Il professor John Mon…

Anteprime di Giugno

Immagine
"IL PRESIDENTE E' SCOMPARSO" di Bill Clinton e James Patterson
TRAMA:La Casa Bianca è la residenza del presidente degli Stati Uniti, la persona più osservata, controllata e protetta del mondo. E allora come fa un presidente a scomparire senza lasciare traccia? Nato dalla collaborazione senza precedenti tra l’ex presidente Bill Clinton e lo scrittore più venduto al mondo, James Patterson, Il presidente è scomparso è un romanzo che svela i retroscena della Casa Bianca come nemmeno House of cards e Homeland hanno saputo fare. Un romanzo che ci fa capire cosa voglia dire sedersi nello Studio Ovale – le pressioni eccezionali, le decisioni lampo, il potere che corrode – e che è destinato a conquistare milioni di lettori in tutto il mondo. EDITORE: Longanesi PAGINE: 496 PREZZO: 22.00 € IN LIBRERIA: dal 4 giugno




"HIPPIE" di Paulo Coelho
TRAMA:In Hippie, il suo romanzo più autobiografico fino ad oggi, Paulo Coelho ci riporta indietro nel tempo per rivivere il sogno di una gene…

Incipit di "I canti del sogno"

Immagine
Cari lettori, nasce con il post di oggi una nuova rubrica: 
gli Incipit dei libri che leggo, e che mi sono piaciuti. 
Per iniziare condivido l'incipit di un libro che ho comprato recentemente al mercatino, adoro lo scrittore George R.R. Martin, e anche se vorrei che terminasse di scrivere la saga "Il trono di Spade", questo libro si è comunque rivelato una piacevole lettura. "I canti del sogno" è una raccolta di 7 racconti. Sotto trovate le prime frasi del primo racconto, che mi ha affascinata, e lo trovo anche un pò poetico.

Incipit  Solo i bambini han paura del buio (I canti del sogno) di George R.R. Martin


"Tenebre. Da ogni parte c'erano tenebre. Orrende, minacciose, onnipresenti; coprivano la pianura come un grande manto soffocante. Non trapelava chiaro di luna, non brillavano stelle in alto; soltanto notte, sinistra ed eterna, e la turbinante, soffocante nebbia grigia che s'agitava a ogni movimento. Qualcosa stridette lontano, ma era impossibile dist…

Regali librosi a sorpresa

Immagine
Oggi vi mostro due libri che mi ha regalato il mio caro papà ❤
Siamo andati in libreria insieme, e mi ha detto "scegli 2 libri, che te li regalo". Immaginate la mia gioia: il mio cervello ha cominciato subito a pensare "e adesso quali scelgo?". Ovviamente ho sempre con me la mia lista dei desideri salvata sul cellulare (oltre avere quella cartacea). Ma ormai riguardo così spesso la mia wish list, che ho imparato a memoria i titoli e le relative copertine.
Non sapevo esattamente quali libri scegliere in mezzo ai centinaia di titoli. Ma ho scelto in base all'impulso del momento. Neri Pozza e Fazi Editori sono due case editrici che adoro. 
Se volete saperne di più, vi metto un pò di informazioni:
"ALL'OMBRA DI JULIUS" di Elizabeth Jane Howard Fazi Editore 20,00 euro 326 pagine
TRAMA:Londra, anni Sessanta. Sono trascorsi vent’anni da quando Julius è venuto a mancare, ma il suo ultimo gesto eroico ha lasciato un segno indelebile nelle vite di chi gli era vicino…